Ago 31, 2017

Posted by in Recensioni | 14 Comments

Recensione Oxy esthétique peel off black mask

Recensione Oxy esthétique peel off black mask

Ciao ragazze! Oggi Recensione Oxy esthétique peel off black mask.

La black mask è un prodotto famosissimo che pensavo fosse reperibile solo online, con mio stupore l’ho trovata all’Ipersoap e l’ho acquistata incuriosita! È la mia prima esperienza con il marchio Oxy, nel caso possa interessarvi vi lascio il link al sito ufficiale.

Recensione Oxy esthétique peel off black mask

https://nailartenon.altervista.org/blog/wp-content/uploads/2017/08/Recensione-Oxy-esthétique-peel-off-black-mask.jpg

È venduta nell’apposita scatola, la confezione contiene un tubetto di maschera e una spatolina (scusate se non ve la mostro ma credo di averla persa). Il tubetto contiene 100 ml di prodotto, ha una scadenza di 6 mesi dall’apertura e costa circa 12€ all’Ipersoap.

E’ descritta come una maschera viso purificante, che agisce delicatamente sulla pelle garantendo una pulizia profonda. La sua formula arricchita con ingredienti efficaci e delicati, carbone e succo di aloe vera, promette un effetto purificante, lenitivo e tonificante.

INCI:
Aqua (Water/Eau), Polyvinyl Alcohol, Alcohol Denat., Glycerin, Carbon Black, Aloe barbadensis Leaf Juice, Parfum (Fragrance), Hamamelis virginiana (Witch Hazel) Leaf Water, Xanthan Gum, Citric Acid, Benzyl Alcohol, Hexyl Cinnamal, Geraniol, Hydroxycitronellal, Alpha-Isomethyl Ionone, Limonene, Coumarin.

Recensione Oxy esthétique peel off black mask

MODO D’USO:

E’ consigliato utilizzarla dopo la doccia o dopo aver tamponato il viso con un panno caldo, in modo da dilatare i pori della pelle e permettere alla maschera di agire in profondità.

  • Applicare uno strato di maschera sulla pelle pulita evitando contorno occhi e labbra. Aiutarsi con la spatolina per formare uno strato omogeneo.
  • Lasciare agire per 20/30 minuti.
  • Rimuovere la maschera dal basso verso l’alto.
  • Eliminare eventuali residui con acqua calda.

IMPRESSIONI:

La stendo con i polpastrelli sulle zone più “critiche” del viso (fronte, naso e mento) e non utilizzo la spatolina come consiglia la confezione. Ne applico uno strato generoso ma non eccessivamente abbondante e la maschera asciuga nei tempi previsti. Si rimuove facilmente, non provo dolore durante la rimozione ed elimino i residui con l’acqua tiepida.

Ho la pelle sensibile e dopo l’utilizzo il mio viso risulta arrossato, ma il rossore tende a svanire nel giro di poco tempo. Per quanto riguarda la pulizia non mi entusiasma: lascia la sensazione di pelle pulita ma non elimina i punti neri e non previene la comparsa di brufoli.

In conclusione non ve la consiglio: non vedo i risultati e il prezzo è un po’ alto, avrei preferito un tubetto più piccolo per un costo più basso, in modo da poterla provare e casomai riacquistare.

Con questo è tutto, spero che la recensione Oxy esthétique peel off black mask possa esservi utile! Fatemi sapere se l’avete provata e come si siete trovate. A presto!

(Visited 35.010 times, 2 visits today)
  1. Io l’ho acquistata ad Acqua a 10 € ed anch’io ho riscontrato delle pecche in questa maschera. Un po’ di punti neri li toglie, ma non tutti, ed in più mi sono usciti dei brufoli in faccia per colpa della maschera. Anch’io la sconsiglio, tornassi indietro, non la ricomprerei.

    • nailartenon says:

      Ciao, mi consola sapere di non esser la sola a trovarsi male con questo prodotto! L’ho acquistata principalmente per prevenire la comparsa di brufoli ma si è rivelata del tutto inutile! Mi spiace aver speso 12 € per un prodotto che non svolge il proprio lavoro… a pensare che la commessa me ne aveva parlato benissimo!

      • Purtroppo le commesse devono vendere, ovvio che ne parlino bene. Anche per me è stato un flop e penso che continuerò con una pulizia del viso fatta in casa 1 volta a settimana con scrub, cerottini e tonico.

        • nailartenon says:

          Questo è vero, ma essendo una cliente abituale mi aspettavo un po’ più di sincerità! Io al momento sto utilizzando il gel Garnier “Pure Active”, molto meno costoso, più semplice da gestire e efficace!

  2. Volevo acquistare il prodotto ma leggendo le vostre recensioni mi sa che è meglio di no!!!

    • nailartenon says:

      Solitamente con questi prodotti il risultato è molto soggettivo, a me personalmente non è piaciuta e dopo alcuni utilizzi l’ho riposta in un cassetto.

  3. Grazie per questa recensione, cercavo proprio dei pareri prima di acquistarla, da quello che leggo è sicuramente troppo delicata per me, io sto utilizzando una Black mask coreana che al contrario è troppo agressiva e porta via anche i peletti durante la rimozione , ma se la trovo super scontata magari le do una chance, grazie per la tua recensione chiara e giusta.

    • nailartenon says:

      Grazie a te per averla letta! Per quanto mi riguarda, invece, questa è la mia prima (e ultima) black mask. Se ti capita di trovarla in offerta ti consiglio comunque di provarla, i risultati di questi prodotti sono molto soggettivi!

  4. Io l ho provata mi ha tirato via i paletti un dolore però non mi ha fatto comparire i brufoli

    • nailartenon says:

      Ciao Silvia, neppure a me ha fatto spuntare brufoli, ma non ho notato miglioramenti né sulla prevenzione né su quelli già presenti.

  5. Anch’io l’ho comprata da acqua e sapone ma di risultati non ne vedo. A parte i peli che tira dal viso….Sono rimasta delusa.

  6. Provata ieri sera stesa con le dita x comodità mia…nel toglierla un male pazzesco effetto ceretta! Non vi dico i lacrimoni …e poi visto la zona delicata sono diventata tutta rossa come quando fai ceretta ..non so se ho sbagliato qualcosa ma non mi entusiasmato più di tanto…i peletti li ha tolti tutti i ounti neri…insomma

  7. La trovo una maschera leggermente aggressiva per i mie gusti, si asciuga in quasi un ora, non si toglie proprio facilmente e a tratti tira un po troppo la pelle.
    Risulta abbastanza efficiente nel risultato, ma credo che in giro ce ne siano di meglio.
    Preferisco un ottimo scrub e maschera classica a base di argilla in alternativa!

  8. Soldi buttati, persino le strisce contro i punti neri sono spazzatura!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »